please wait ..

data: 29 dicembre 2017
Visualizza tutti gli articoli: Mostre

“Partono i Bastimenti” è la prima mostra ospitata nel 2018. Dell’artista Stefano PACHI’, l’esposizione farà tappa al Museo dal 12 gennaio al 4 febbraio 2018 presso la Galleria delle Esposizioni. Ognuno dei quadri , attraverso testi di canti popolari o di canzoni di noti autori italiani ispirati agli eventi di quella che è definita l’Epopea dell’Emigrazione, è in stretto collegamento con il tema delle Migrazioni ampiamente trattato al terzo piano del Museo nella sezione MeM Memorie e Migrazioni.  La mostra è curata e presentata da Mario Fantaccione.  La mostra è visitabile negli orari di apertura del Museo: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19.30.

Il Critico Ferruccio Giromini scrive:

La pittura di Stefano Pachì estremamente originale. Provenendo dai gloriosi mondi fantastici dell’illustrazione, questo artista non riesce ad essere un pittore di sole forme, ma infarcisce quest’ultime di significati occultati, di suggerimenti narrativi, di richiami mitologici, di estri surreali.

La magistrale padronanza del suo pennello fa il resto:  avvolge le figure fra contrasti accesi, le modella illuminandole e mescolandole, le trasforma in trappole percettive, le cancella sapientemente, ce le offre insieme negandocele.

E’ un illusionista arguto e un sapiente ipnotizzatore, ma anche un visionario mistico; è sempre comunque, un generoso dispensatore di sorprese.