please wait ..

Visualizza tutti gli articoli: Mostre

La mostraRacconti di mare” del fotografo Arturo Delle Donne a cura di Cristina Casero e Andrea Tinterri sarà visibile dal 15 novembre al 16 dicembre 2018 presso la Galleria delle Esposizioni al 2 piano del Museo.

Un percorso che guarda al mare come spazio di narrazione: Racconti di mare; My small – scale world e The same sea – Different Point of View.

I tre progetti segnano un passaggio che volutamente confonde l’osservatore: il lavoro Racconti di mare rilegge pagine di romanzi marinareschi (Il vecchio e il mare, Moby Dick, La rivolta dell’Elsinore, L’isola del tesoro) con piccoli diorama che lo stesso Delle Donne costruisce per poi fotografare. Episodi letterari di personaggi mitici in balia di pesci giganteschi e onde violente, viaggi iniziatici in piccola scala per innescare un gioco di illusioni fotografiche.

My small – scale world è il passaggio intermedio, dal fittizio al reale, dal racconto alla Storia. Paesaggi, navi e sempre mare, ma in una deformazione ottica che simula la piccola scala. Tutto sembra in miniatura, ma è solo un’illusione del mezzo, quel passaggio indispensabile alla contingenza del quotidiano.

Il dittico The same sea – Different Point of View: le migrazioni contemporanee, la nave Diciotti, le coperte termiche che affollano lo spazio, il viaggio e ancora una volta il mare come piattaforma attraverso cui raccontare.

Una mostra che evidenzia quel sottile confine tra reale e fantastico, tra narrazione letteraria e cronaca contemporanea, in un percorso unitario dove i piani si intrecciano e si confondono.