please wait ..

Visualizza tutti gli articoli: Mostre

Inaugurata nell’ambito del Festival del Mare  il Galata Museo del Mare ospita  “Ferdinando Magri. Le fotografie del Porto di Genova tra gli anni Sessanta e Settanta del Novecento”, mostra visitabile fino a fine giugno nello spazio adiacente la Galea al piano terra del Museo. PROROGATA FINO AL 15 SETTEMBRE 2019.

La mostra, a cura di Archivio d’Arte Contemporanea (AdAC) dell’Università di Genova,  presenta una selezione di fotografie del porto di Genova tratte dal più ampio reportage realizzato, tra gli anni sessanta e settanta del secolo scorso, da Ferdinando Magri. L’autore, fotografo per passione ma con abilità da professionista, ha documentato su incarico della Camera di Commercio di Genova le varie attività svolte tra le banchine e i moli del porto, all’epoca preclusi alla quasi totalità dei cittadini. Operai al lavoro, marinai, manutentori, viaggiatori in partenza e gru in movimento sono solo alcuni dei soggetti immortalati da Magri che, attraverso scorci e prospettive inedite, racconta i ritmi frenetici e l’atmosfera dinamica della zona portuale.